Clicca qui per guardare nuovo il numero di Oplà

Artour: Inspiring next generation

Artour attraverso l’experiential-learning reinventa il “grant tour“ d’europa per i giovani.

Artour è un’idea italiana, nata in Svizzera,con l’obiettivo di offrire ai giovani di tutto il mondo, di età compresa tra i 9 ed i 13 anni, esperienze culturali uniche e prestigiose in giro per il mondo.

“L’idea di fondo – ci racconta Elena Mastrota, ideatrice e cofondatrice di ARTOUR – consiste nell’aver concepito i viaggi culturali, rivolti ad un pubblico giovanissimo, in modo innovativo e divertente, offrendo loro esperienze artistiche e culturali in chiave moderna. Artour, invero, si ispira al “Grand Tour d’Europa” del XVII e XVIII secolo, ma con uno sguardo rivolto al futuro e con il preciso obiettivo di ispirare le menti geniali e creative dei giovani, che saranno appunto, i leaders del futuro. Con l’obiettivo di ampliare gli orizzonti dei partecipanti, il Tour si rivolge, infatti, alla next generation: gli Artourians.”

I giovani Artourians parlano l’inglese, solitamente frequentano scuole internazionali e nutrono il desiderio di lanciarsi alla scoperta di nuovi luoghi e nuove culture. Gli stessi sono abituati a viaggiare senza i propri genitori.

“Ogni esperienza o erta da ARTOUR ha un duplice obiettivo – ci tiene a precisare Elena Mastrota – ispirare gli Artourians ed aprire le loro menti ampliando i loro orizzonti culturali.”

THE CORE EXPERIENCE

È incentrata sulle esperienze artistiche e vuole fornire agli Artourians una panoramica innovativa e divertente del mondo dell’arte e dei maggiori esponenti a livello mondiale. Agli Artourians è riservato un accesso esclusivo a questo fantastico mondo. Gli stessi saranno proiettati, infatti, verso una full-immersion nel mondo delle gallerie d’arte, dei musei, degli ateliers, delle case d’asta e dei più svariati ambienti creativi esistenti nel mondo.

THE SATELLITE EXPERIENCES

Mirano ad ampliare gli orizzonti degli Artourians oltre l’arte, arricchendo le loro esperienze nel campo dell’innovazione, della musica, della danza, della creatività, della natura ed anche in ambito culinario.

QUALITÀ E TEAM DEDICATO DI ESPERTI

Artour mira a garantire la massima qualità dei propri servizi: in tale ottica, per ogni singolo tour, saranno formati gruppi composti da massimo 10 partecipanti.

Ogni tour è curato nei minimi particolari e per tale motivo lo stesso è super visionato da un team di esperti. Il team di Artour è difatti composto da un tour director, un pedagogista, uno storico dell’arte, una guida locale, un operations manager ed infine dal personale di sicurezza (che si occupa della protezione e tutela dei minori), oltre agli esperti che di volta in volta tratteranno gli argomenti specifici del programma creato“ad hoc”.

artour@artour.art | www.artour.art

Log In

Inserisci il nome utente o l'email

Social

Altre storie
Il natale di bonpoint